01 Apr

È deceduto il noto evangelista Luis Palau, un caro amico di Billy Graham

Giovedì 11 marzo l'evangelista Luis Palau è morto di cancro ai polmoni all'età di 86 anni. All’inizio di marzo il figlio Andrew aveva annunciato il suo ricovero nel reparto palliativo dell’ospedale. Dal 2017 Luis Palau soffriva di un cancro che era gravemente peggiorato dall’inizio di quest’anno.

Dopo il ricovero in ospedale Andrew aveva detto: "Non sappiamo per quanto tempo papà starà con noi, ma la fine sembra vicina". Poi, verso la metà di marzo, ci è giunta la triste notizia della sua dipartita. Possiamo solo dire: “Un grande uomo di Dio è stato promosso alla gloria!

Ringraziando tutti coloro che hanno pregato per suo padre Andrew ha scritto: "Sappiate che tutta la famiglia vi è profondamente grata per il vostro incoraggiamento, le vostre preghiere e la vostra amicizia. Siamo sereni. Abbiamo un Dio che ci ama di un amore infinito".

Nato nel 1934 a Buenos Aires, Argentina, nel 1960 Luis Palau si trasferì negli Stati Uniti, dove iniziò il suo ministero fondando la “Association Luis Palau” con sede a Portland, Oregon.
Luis Palau era noto per le sue numerose campagne evangelistiche all'aperto, spesso organizzate in collaborazione con le chiese locali. Questi eventi hanno sempre radunato un gran numero di persone.

Le numerose tappe della sua vita di evangelista lo hanno portato anche in molte città d’Europa, tra le città più importanti annoveriamo Parigi, Strasburgo e Marsiglia.

Palau era legato da una particolare amicizia al famoso evangelista Billy Graham che conobbe all'età di 26 anni. Aveva collaborato con lui durante le campagne evangelistiche in tutto il mondo, inizialmente come traduttore e in seguito anche come relatore.

Raccomandava sempre: "Non devi avere una storia mozzafiato su come hai ricevuto Gesù. Deve essere la tua testimonianza, devi sentirla viva nel cuore! ".
In uno dei numerosi libri che ha scritto, Luis Palau incoraggiava i cristiani ad avere una testimonianza di fede autentica. Egli scrisse: "Alcuni hanno ricevuto la luce che cade dal cielo…, l'esperienza simile a quella della via di Damasco che li strappa al potere del peccato e li porta nelle braccia di Gesù. Altri sono bambini che iniziano appena ad imparare cosa significa il peccato. La luce del cielo è come il fascio luminoso di una torcia che si riflette sulle pagine della Bibbia… Ciò che è importante nella nostra conversione è la realtà di essa nella nostra vita.”

Il suo grande amore per il Signore e per la salvezza delle anime, la sua naturalezza e l’umiltà che manifestava si sono incisi nel cuore di milioni di persone e hanno lasciato in loro un incancellabile ricordo di lui. Ancora oggi Luis Palau è per innumerevoli cristiani e non cristiani un grande esempio di fede da seguire.

 

  • Fonte: diverse
  • Traduzione: Salvatore Farinato
  • Upload: Grazia Marano