Giu 2022

Solo Dio puo’ prendere la figlia di una prostituta e farne la figlia di un pastore»

«Solo Dio puo’ prendere la figlia di una prostituta e farne la figlia di un pastore»
«Nessuna bambina o bambino sogna di vendere il proprio corpo per il sesso quando sarà grande.»
Vanessa Morris lavora oggi in un’organizzazione che lotta contro il traffico di essere umani e gli abusi sessuali. Racconta in una testimonianza rilasciata a CBN News, di avere conosciuto questo ambiente già dalla sua infanzia.
La madre di Vanessa era una prostituta e subiva i comportamenti tossici degli uomini violenti. Per Vanessa, che cresceva in quel contesto, quella realtà era una normalità, una cosa che non era mai stata messa in discussione. Pertanto, lei sapeva che non poteva parlarne a scuola.
«Alla fine sono venuta a conoscenza della verità e che mia madre non avrebbe mai scelto quel brutto stile. Nessuna bambina o bambino sogna di vendere il suo corpo per il sesso quando sarà adulta/o.»
Vanessa fu affidata ai suoi zii, una coppia di pastori che l’hanno cresciuta in sicurezza e nell’amore. Purtroppo la fine dei suoi tormenti non era ancora arrivata.
«Come molti sanno benissimo, il sistema di protezione dell’infanzia é incredibilmente difettoso. Sono stata diverse volte riportata da mia madre, rivivendo nel pericoloso ambiente dell’abuso e dello sfruttamento. Fortunatamente, sono stata salvata da questo mondo giusto in tempo, a 14 anni.»
Lei sa bene che se questa coppia non l’avesse presa in tempo, il pericoloso processo si sarebbe ripetuto sulla sua vita.
«Dico sempre che solo Dio può prendere la figlia du una prostituta e farne la figlia di un pastore. Sono loro molto riconoscente che mi hanno salvata. So che se essi non fossero intervenuti il processo si sarebbe ripetuto nella mia vita.»
Vanessa condivide la sua storia con lo scopo di sensibilizzare e fare conoscere la realtà e i pericoli del traffico sessuale.

  • Fonte: © infochretienne.com
  • Autore: M.C
  • Traduzione: Giosuè Risoluto
  • Upload: Grazia Marano